shadow_left
http://www.villavrindavana.org/it
Shadow_R

Calendario EVENTI

Maggio 2012 Giugno 2012 Luglio 2012
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 22 1 2 3
Settimana 23 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 24 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 25 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 26 25 26 27 28 29 30

Il Fondatore

Founder Acarya A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada
Founder Acarya
A.C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada

LOGIN Utenti






Password dimenticata?
 
   
Blog news di Villa Vrindavana
VV Newsletter 6 Novembre 2014
Notizie da Villa Vrindavana
giovedý 06 novembre 2014

0_Newsletter.jpgVV Newsletter 6 Novembre 2014


Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna!


MESE DI KARTIKA:

Vi ricordiamo che è in corso Kartika, il mese di Damodara.
Questo periodo, (quest’anno dal 09 Ottobre al 07 Novembre), è considerato molto propizio per il percorso spirituale.

Per tutta la durata del mese, ogni sera nella sala del tempio, dalle ore 18:30 la suggestiva cerimonia dell’offerta delle candeline al piccolo Krishna Damodara.

Partecipa anche tu a questa speciale occasione!
Ti aspettiamo!


URMILA MATAJI A VILLA VRINDAVANA:

Siamo lieti di annunciare che Madre Urmila (Dr. Edith Best) sarà a Villa Vrindavana dal 16 al 18 Novembre.
Discepola diretta di Srila Prabhupada è riconosciuta internazionalmente come grande esperta di cultura vedica e vaisnavismo. Dopo aver dedicato gran parte della vita all'insegnamento scolastico
ultimamente si sta occupando della produzione di fantastici testi interattivi per bambini.
Durante la sua permanenza a Villa Vrindavana terrà la conferenza domenicale e le lezioni del mattino. 
Non perdere questa importante opportunità!


SERATA MESSICANA:

Sabato 08 Novembre siete tutti invitati a trascorre una serata speciale presso in nostro centro vegetariano Govinda potrete degustare uno speciale Menù totalmente Messicano.

Per info e prenotazioni 055-8294914 o 329-4151803

MENU

Entrades: 
Nachos con variedad de salsa
Primer Platillo: Arroz a la Mexicana
Plato Fuerte: 
Sopes de frivole, 
Quesadillas de flores de Calabaza con Queso
e Papas con Chorizo,
Tamales de Rasas de Chile poblano con 
Tomate y Queso
Postre: 
Dulce de Calacaza
Bebidas: 
Agua de Tamarindo,
Agua de Limon con Cia

Antipasto: 
Nachos con varietà di salse
Primo Piatto: Riso alla Messicana
Secondi: 
Sopes di Fagioli,
Quesadillas di fiori di Zucca
Con Formaggio e di Patate con
Chorizo,
Tamales di listelle di Chile 
poblano con Pomodoro e 
Formaggio 
Dolce: 
Dolce di Zucca
Bevande: 
Succo di Tamarindo,
Succo di Limone con Cia


CONFERENZA DOMENICALE:

Domenica 09 Novembre la conferenza pomeridiana darà spazio ad una breve introduzione della cerimonia del Jagannath Chappan Bhoga.


JAGANNATH CHAPPAN BHOGA:

Domenica 09 Novembre Villa Vrindavana ha il piacere di invitarvi all’annuale festival cui potrete essere parte integrante. Chappan Bhoga vuol dire un offerta al Signore Supremo di 56 differenti preparazioni. Nel giorno del festival ci proponiamo quindi almeno questo minimimo, ma non c'è limite alla quantità di cibo da poter offrire, quindi chiediamo la vostra entusiasta partecipazione Ognuno di voi, a casa sua, potrà cucinare qualcosa per Sri Krishna e portarlo al tempio il giorno del festival.

Qui di seguito alcuni accorgimenti importanti da seguire per poter accedere a questa misericordia:
- Prima di iniziare a cucinare fare la doccia e indossare abiti pulti.
- Cantare un giro di japa del Mantra Hare Krishna per preparare la nostra coscienza
a questa opportunità così speciale.
- La cucina, le pentole e tutti gli utensili che verranno adoperati dovranno essere particolarmente puliti.
- Utilizzare solo prodotti freschi e di buona qualità (ricordiamoci che dobbiamo cucinare per il Signore dell’universo). Evitare alimenti in scatola, precotti, surgelati oppure a lunga conservazione (ad esempio il latte).
- Non adoperare carne, uova, pesce, aglio, cipolla, funghi, lenticchie rosse, aceto, curry se contiene aglio o cipolla, lievito di birra fresco o disidratato. Usare solo lievito in polvere sia per i dolci che per i salati. 
- Non assaggiare mentre si cucina (è il Signore che deve assaggiare per primo le preparazioni).
- Per quanto riguarda il formaggio, adoperare solo il panir (cagliata) fatto da voi con latte fresco. Non usare nessun tipo di formaggio comperato anche se non contiene caglio animale. Dunque niente parmigiano, mozzarella ecc.
- Se avete un animale in casa è bene che non stia in cucina con voi quando cucinate.
- Mentre cucinate cantate il Maha Mantra e meditate con gioia e gratitudine sull’ opportunità che il Signore Jagannath vi sta dando di servirLo in modo così intimo. 
Il Signore Jagannath sarà sicuramente molto felice di gustare le vostre preparazioni ma la cosa che assaporerà di più sarà la vostra devozione. 

Le preparazioni dovranno pervenire nella sala del tempio entro le ore 17:00 di domenica 09 Novembre in contenitori di alluminio mai utilizzati in precedenza.

Per favore contattate: Karuna Rasa d.d. cell. 3772339814 - Visnu Priya d.d. cell. 3387346346 – per definire i dettagli delle pietanze da preparare.


INCONTRI DI STUDIO FISSI:

Con piacere vi informiamo che sono attualmente in corso due sessioni di incontri costanti:

OGNI LUNEDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 INTERACTIVE BHAGAVAD-GITA 
nella sala del tempio, dibattito – domande e risposte, bilingue Italiano – Inglese

OGNI VENERDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 CHANT & BE HAPPY – CANTA E SII FELICE
nella sala del tempio, Incontri sulla Meditazione

Vi Aspettiamo!


MAHAPRASADA PER TUTTI:

Siamo lieti di informarvi che i Devoti del Dipartimento Pujari confezionano su ordinazione deliziose torte Mahaprasada per ogni tipo di evento.
Per info puoi contattare il numero 055-820054 dalle ore 10:00 alle ore 13:00


Si comunica il numero di telefono cellulare della segreteria di Villa Vrindavana: 334 2708143

Le prenotazioni in occasione dei festival possono essere inviate a reception.villa.vrindavana@gmail.com

www.villavrindavana.org


 
VV Newsletter 30 Ottobre 2014
Notizie da Villa Vrindavana
giovedý 30 ottobre 2014

0_Newsletter.jpgVV Newsletter 30 Ottobre 2014


Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna!



COMMEMORAZIONE E RINGRAZIAMENTO DEVOTI SCOMPARSI RECENTEMENTE:

Mahaprakash Prabhu e Bhakta Stefano Nuti due devoti molto cari a Villa Vrindavana questa notte, nel propizio mese di Kartika, ci hanno lasciato.
Grazie a tutti coloro che vorranno offrire una preghiera e un canto in loro ricordo.
La prossima festa della domenica sarà dedicata a loro


MESE DI KARTIKA:

Vi ricordiamo che è in corso Kartika, il mese di Damodara.
Questo periodo, (quest’anno dal 09 Ottobre al 07 Novembre), è considerato molto propizio per il percorso spirituale.

Per tutta la durata del mese, ogni sera nella sala del tempio, dalle ore 18:30 la suggestiva cerimonia dell’offerta delle candeline al piccolo Krishna Damodara.

Partecipa anche tu a questa speciale occasione!
Ti aspettiamo!


FESTIVAL DELL’ORIENTE:

Nel week-and dal 31 Ottobre al 2 Novembre, a Carrara si terrà l’annuale “Festival dell’Oriente”.
Anche Villa Vrindavana sarà presente con uno stand e vari interventi quali conferenze e canti tradizionali.
Vienici a trovare, ti aspettiamo!


CONFERENZA DOMENICALE:

Domenica 02 Novembre la conferenza pomeridiana sarà tenuta da Pandu Putra Prabhu e avrà come titolo “Il Viaggio dell’anima” ed avrà inizio alle ore 17.30.


EKADASI: 

Lunedì 03 Novembre ricorre Utthana Ekadasi. 
Il digiuno verrà interrotto il giorno successivo dalle ore 06:54 alle 10:17.


SERATA MESSICANA:

Sabato 08 Novembre siete tutti invitati a trascorre una serata speciale presso in nostro centro vegetariano Govinda potrete degustare uno speciale Menù totalmente Messicano.
Per info e prenotazioni 055-8294914 o 329-4151803

MENU

Entrades: 
Nachos con variedad de salsa
Primer Platillo: Arroz a la Mexicana
Plato Fuerte: 
Sopes de frivole, 
Quesadillas de flores de Calabaza con Queso
e Papas con Chorizo,
Tamales de Rasas de Chile poblano con 
Tomate y Queso
Postre: 
Dulce de Calacaza
Bebidas: 
Agua de Tamarindo,
Agua de Limon con Cia

Antipasto: 
Nachos con varietà di salse
Primo Piatto: Riso alla Messicana
Secondi: 
Sopes di Fagioli,
Quesadillas di fiori di Zucca
Con Formaggio e di Patate con
Chorizo,
Tamales di listelle di Chile 
poblano con Pomodoro e 
Formaggio 
Dolce: 
Dolce di Zucca
Bevande: 
Succo di Tamarindo,
Succo di Limone con Cia


JAGANNATH CHAPPAN BHOGA:

Domenica 09 Novembre Villa Vrindavana ha il piacere di invitarvi all’annuale festival cui potrete essere parte integrante. Chappan Bhoga vuol dire un offerta al Signore Supremo di 56 differenti preparazioni. Nel giorno del festival ci proponiamo quindi almeno questo minimimo, ma non c'è limite alla quantità di cibo da poter offrire, quindi chiediamo la vostra entusiasta partecipazione Ognuno di voi, a casa sua, potrà cucinare qualcosa per Sri Krishna e portarlo al tempio il giorno del festival.

Per favore contattate: Karuna Rasa d.d. cell. 3772339814 - Visnu Priya d.d. cell. 3387346346 – Segreteria cell. 3342708143 per definire i dettagli delle pietanze da preparare


INCONTRI DI STUDIO FISSI:

Con piacere vi informiamo che sono attualmente in corso due sessioni di incontri costanti:

OGNI LUNEDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 INTERACTIVE BHAGAVAD-GITA 
nella sala del tempio, dibattito – domande e risposte, bilingue Italiano – Inglese

OGNI VENERDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 CHANT & BE HAPPY – CANTA E SII FELICE
nella sala del tempio, Incontri sulla Meditazione

Vi Aspettiamo!


MAHAPRASADA PER TUTTI:

Siamo lieti di informarvi che i Devoti del Dipartimento Pujari confezionano su ordinazione deliziose torte Mahaprasada per ogni tipo di evento.
Per info puoi contattare il numero 055-820054 dalle ore 10:00 alle ore 13:00


Si comunica il numero di telefono cellulare della segreteria di Villa Vrindavana: 334 2708143

Le prenotazioni in occasione dei festival possono essere inviate a reception.villa.vrindavana@gmail.com

www.villavrindavana.org


Ultimo aggiornamento ( giovedý 30 ottobre 2014 )
 
VV Newsletter 23 Ottobre 2014
Notizie da Villa Vrindavana
giovedý 23 ottobre 2014

0_Newsletter.jpgVV Newsletter 23 Ottobre 2014


Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna!


MESE DI KARTIKA:

Vi ricordiamo che è in corso Kartika, il mese di Damodara.
Questo periodo, (quest’anno dal 09 Ottobre al 07 Novembre), è considerato estremamente propizio per il percorso spirituale.

Per tutta la durata del mese, ogni sera nella sala del tempio, dalle ore 18:30 in poi si ripete la suggestiva cerimonia dell’offerta delle candeline al piccolo Krishna Damodara.

Partecipa anche tu a questa speciale occasione!
Ti aspettiamo!


DIPAVALI:

Giovedì 23 Ottobre ricorre Dipavali, la "festa delle luci", che per tradizione si festeggia accendendo delle luci (candele).

La celebrazione ha origine come adorazione della Dea Lakshmi Devi, che nasce dall’Oceano di latte.
Nella tradizione Vaisnava questa tradizione è ulteriormente è associata al ritorno del re Rama nella città di Ayodhya dopo 14 anni di esilio in una foresta. Il popolo della città, che aveva sospeso questa cerimonia in assenza del proprio sovrano, al ritorno del re accese file (avali) di lampade (dipa) in suo onore.

I festeggiamenti si terranno Domenica 26 Ottobre.


GOVARDHANA:

Venerdì 24 Ottobre ricorre la celebrazione dell’adorazione della Collina Govardhana e del Go-puja, l’adorazione della mucca.

PROGRAMMA GIORNATA (del 24)

04:30 Programma del mattino
08:50 Lezione del mattino
11:00 Abhisheka
13:00 Go Puja – Adorazione della mucca
13:30 Festa di Prasada – Pranzo vegetariano
16:30 Bhajan & Racconti 
18:30 Damodarastaka – offerta delle candeline

I festeggiamenti saranno ripetuti Domenica 26 Ottobre 

PROGRAMMA GIORNATA (del 26)

04:30 Programma del mattino
08:50 Lezione 
17:00 Go puja- Adorazione della mucca
17:30 Teatro
18:00 Offerta della torta - Parikrama Torta
18:30 Damodarastaka – offerta delle candeline
19:00 Maha Gurupuja per commemorare la ricorrenza della scomparsa di Srila Prabhupada che cade il giorno 

lunedì 27 Ottobre

19:30 Festa di Prasada – Cena vegetariana


CONFERENZA DOMENICALE:

Domenica 26 Ottobre la conferenza pomeridiana lascerà spazio alle molteplice celebrazioni per le festività di
Divali, Go-Puja e Adorazione della Collina Govardhana.


COMMEMORAZIONE DELLA DIPARTITA DI SRILA PRABHUPADA:

Lunedì 27 Ottobre si commemora la dipartita di Srila Prabhupada, fondatore e Acharya dell’Associazione Internazionale per la Coscienza di Krishna. Tutti quanti siete calorosamente invitati a condividere con noi, letture, canti e varie cerimonie per approfondire la conoscenza di questa grande personalità che è stato definito “un santo del XX secolo” per le opere che ha compiuto a beneficio dell’umanità intera. 

Di seguito il programma della giornata: 
04:30 Programma del mattino
09:00 Commemorazione con interventi dei Discepoli
12:00 Puspanjali
13:30 Festa di Prasada - Pranzo vegetariano
16:30 Canti & letture
19:00 Proiezione Video 


SERATA MESSICANA:

Sabato 08 Novembre siete tutti invitati a trascorre una serata speciale presso in nostro centro vegetariano Govinda potrete degustare uno speciale Menù totalmente Messicano.
Per info e prenotazioni 055-8294914 o 329-4151803

MENU

Entrades: 
Nachos con variedad de salsa
Primer Platillo: Arroz a la Mexicana
Plato Fuerte: 
Sopes de frivole, 
Quesadillas de flores de Calabaza con Queso
e Papas con Chorizo,
Tamales de Rasas de Chile poblano con 
Tomate y Queso
Postre: 
Dulce de Calacaza
Bebidas: 
Agua de Tamarindo,
Agua de Limon con Cia

Antipasto: 
Nachos con varietà di salse
Primo Piatto: Riso alla Messicana
Secondi: 
Sopes di Fagioli,
Quesadillas di fiori di Zucca
Con Formaggio e di Patate con
Chorizo,
Tamales di listelle di Chile 
poblano con Pomodoro e 
Formaggio 

Dolce: 
Dolce di Zucca
Bevande: 
Succo di Tamarindo,
Succo di Limone con Cia


JAGANNATH CHAPPAN BHOGA:

Domenica 09 Novembre Villa Vrindavana ha il piacere di invitarvi all’annuale festival cui potrete essere parte integrante. Chappan Bhoga vuol dire un offerta al Signore Supremo di 56 differenti preparazioni. Nel giorno del festival ci proponiamo quindi almeno questo minimimo, ma non c'è limite alla quantità di cibo da poter offrire, quindi chiediamo la vostra entusiasta partecipazione Ognuno di voi, a casa sua, potrà cucinare qualcosa per Sri Krishna e portarlo al tempio il giorno del festival.

Per favore contattate: Karuna Rasa d.d. cell. 3772339814 - Visnu Priya d.d. cell. 3387346346 – Segreteria cell. 3342708143 per definire i dettagli delle pietanze da preparare.


INCONTRI DI STUDIO FISSI:

Con piacere vi informiamo che sono attualmente in corso due sessioni di incontri costanti:

OGNI LUNEDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 INTERACTIVE BHAGAVAD-GITA 
nella sala del tempio, dibattito – domande e risposte, bilingue Italiano – Inglese

OGNI VENERDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 CHANT & BE HAPPY – CANTA E SII FELICE
nella sala del tempio, Incontri sulla Meditazione

Vi Aspettiamo!


MAHAPRASADA PER TUTTI:

Siamo lieti di informarvi che i Devoti del Dipartimento Pujari confezionano su ordinazione deliziose torte Mahaprasada per ogni tipo di evento.
Per info puoi contattare il numero 055-820054 dalle ore 10:00 alle ore 13:00


Si comunica il numero di telefono cellulare della segreteria di Villa Vrindavana: 334 2708143

Le prenotazioni in occasione dei festival possono essere inviate a reception.villa.vrindavana@gmail.com

www.villavrindavana.org

Ultimo aggiornamento ( giovedý 23 ottobre 2014 )
 
VV Newsletter 14 Ottobre 2014
Notizie da Villa Vrindavana
martedý 14 ottobre 2014

0_Newsletter.jpgVV Newsletter 14 Ottobre 2014


Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna!


MESE DI KARTIKA:

E’ iniziato Kartika, il mese di Damodara.
Questo periodo, (quest’anno dal 09 Ottobre al 07 Novembre), è considerato estremamente propizio per il percorso spirituale.

Per tutta la durata del mese, ogni sera nella sala del tempio, dalle ore 18:30 in poi la suggestiva cerimonia dell’offerta delle candeline al piccolo Krishna Damodara.

Partecipa anche tu a questa speciale occasione!
Ti aspettiamo!


BAHULASTAMI:

Giovedi 16 Ottobre ricorre Bahulastami, l’apparizione del Radha Kunda, uno dei luoghi più sacri e propizi, dove Srimati Radharani e Sri Krishna vivono vari passatempi.
Per commemorare quest’evento, alle ore 17:00 ci ritroveremo fuori al tempio per iniziare una processione verso il laghetto di Varsana, accompagnati da canti una volta arrivati al laghetto si terrà una cerimonia in cui tutti potranno interagire


EKADASI: 

Domenica 19 Ottobre ricorre Rama Ekadasi. 
Il digiuno verrà interrotto il giorno successivo dalle ore 07:35 alle 11:11.


CONFERENZA DOMENICALE:

Domenica 19 Ottobre la conferenza pomeridiana sarà tenuta da Akrura das e avrà come titolo “ Come divenire più Felici e Produttivi ” ed avrà inizio alle ore 17.30


INCONTRI CON AKRURA PRABHU:

Domenica 19 Ottobre ospiteremo Akrura Prabhu, insegnante, mentore e life coach, che sarà disponibile per un incontro con dibattito. Il tema sarà “ La Crisi”.
Le sessione mattutina si svolgerà dalle ore 10: 00 alle ore 13:00. 


MARCIA PER LA PACE:

Domenica 19 Ottobre si terrà l’annuale Marcia per la Pace.
La marcia partirà la mattina alle 09:00 da Perugia per poi giungere ad Assisi.
Anche Villa Vrindavana sarà presente con Harinam e Prasada, canti devozionali congregazionali e cibo benedetto.
Per ulteriori info contattateci al fisso della villa: 055820054 o Ramacandra Prabhu : 347-5031827


DIPAVALI:

Giovedì 23 Ottobre ricorre Dipavali, la "festa delle luci", tradizione è infatti accendere delle luci -candele.
La celebrazione è associata al ritorno del re Rama della città di Ayodhya dopo 14 anni di esilio in una foresta. Il popolo della città al ritorno del re accese file (avali) di lampade (dipa) in suo onore, da qui il nome Dipawali o più semplicemente Diwali.

I festeggiamenti si terranno Domenica 26 Ottobre.


GOVARDHANA:

Venerdi 24 Ottobre ricorre la celebrazione dell’adorazione della Collina Govardhana e del Go-puja, l’adorazione della mucca.

PROGRAMMA GIORNATA ( del 24)

04:30 Programma del mattino
08:50 Lezione a cura di Priyarata Prabhu

11:00 Abisheka
13:00 Go Puja – Adorazione della mucca
13:30 Festa di Prasada – Pranzo vegetariano
16:30 Bhajan & Racconti 
18:30 Damodarastaka – offerta delle candeline

I festeggiamenti saranno ripetuti Domenica 26 Ottobre 

PROGRAMMA GIORNATA ( del 26)

04:30 Programma del mattino
08:50 Lezione 

17:00 Go puja- Adorazione della mucca
17:30 Teatro
18:00 Offerta della torta - Parikrama Torta
18:30 Damodarastaka – offerta delle candeline
19:00 Maha Gurupuja per commemorare la ricorrenza della scomparsa di Srila Prabhupada che cade il giorno lunedi 27 ottobre
19:30 Festa di Prasada – Cena vegetariana


SERATA MESSICANA:

Sabato 08 Novembre siete tutti invitati a trascorre una serata speciale presso in nostro centro vegetariano Govinda potrete degustare uno speciale Menù totalmente Messicano.

Per info e prenotazioni 055-8294914 o 329-4151803

MENU

Entrades: 
Nachos con variedad de salsa
Primer Platillo: Arroz a la Mexicana
Plato Fuerte: 
Sopes de frivole, 
Quesadillas de flores de Calabaza con Queso
e Papas con Chorizo,
Tamales de Rasas de Chile poblano con 
Tomate y Queso
Postre: 
Dulce de Calacaza
Bebidas: 
Agua de Tamarindo,
Agua de Limon con Cia

Antipasto: 
Nachos con varietà di salse
Primo Piatto: Riso alla Messicana
Secondi: 
Sopes di Fagioli,
Quesadillas di fiori di Zucca
Con Formaggio e di Patate con
Chorizo,
Tamales di listelle di Chile 
poblano con Pomodoro e 
Formaggio 

Dolce: 
Dolce di Zucca
Bevande: 
Succo di Tamarindo,
Succo di Limone con Cia


JAGANNATH CHAPPAN BHOGA:

Domenica 09 Novembre Villa Vrindavana ha il piacere di invitarvi all’annuale festival cui potrete essere parte integrante. Chappan Bhoga vuol dire un offerta al Signore Supremo di 56 differenti preparazioni. Nel giorno del festival ci proponiamo quindi almeno questo minimimo, ma non c'è limite alla quantità di cibo da poter offrire, quindi chiediamo la vostra entusiasta partecipazione Ognuno di voi, a casa sua, potrà cucinare qualcosa per Sri Krishna e portarlo al tempio il giorno del festival.

Per favore contattate: Karuna Rasa cell. 3772339814 - Visnu Priya cell. 3387346346 – Segreteria cell. 3342708143 per definire i dettagli delle pietanze da preparare


INCONTRI DI STUDIO FISSI:

Con piacere vi informiamo che sono attualmente in corso due sessioni di incontri costanti:

OGNI LUNEDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 INTERACTIVE BHAGAVAD-GITA 
nella sala del tempio,dibattito – domande e risposte, bilingue Italiano – Inglese

OGNI VENERDI’ Dalle 17:30 alle 18:30 CHANT & BE HAPPY – CANTA E SII FELICE
nella sala del tempio, incontri sulla Meditazione.

Vi Aspettiamo!



Si comunica il numero di telefono cellulare della segreteria di Villa Vrindavana: 334 2708143

Le prenotazioni in occasione dei festival possono essere inviate a reception.villa.vrindavana@gmail.com

www.villavrindavana.org

Ultimo aggiornamento ( martedý 14 ottobre 2014 )
 
Giocare con Krishna
Articoli vari
venerdý 10 ottobre 2014


Giocare con Krishna

 Giocare con Krishna

In un angolo della stanza della mia scuola materna, due bambini di quattro anni fingono di essere Krishna e Balarama. Con sciarpe luccicanti legate sulla testa e alla vita, lottano con un immaginario Dhenukasura. In un altro angolo, una bambina di tre anni gioca con le costruzioni di legno, sovrapponendole per costruire un tempio. Con entusiasmo, mi mostra l’altare e l’ingresso del tempio. Accanto alla libreria, un quarto bambino legge i libri della dottoressa Edith Best con uno strumento di lettura preregistrato. Il canto di om namo bhagavate vasudevaya riempie la stanza. Io sorrido. Per me, questa è Vrindavana. 

L’età prescolare è meravigliosa, perché i bambini cominciano a esplorare e a capire il mondo in cui vivono. Iniziano a comunicare i propri pensieri, le proprie idee e le proprie emozioni. Hanno un forte desiderio d’imparare e di assimilare parole nuove, abilità nuove e nuove idee. Sfortunatamente, con il frenetico stile di vita di oggi, i genitori sentono di non avere il tempo d’impegnare in modo proficuo i bambini in questa fascia di età. Sono troppo piccoli per frequentare la scuola a tempo pieno. Non hanno la capacità di concentrarsi a lungo sull’apprendimento scolastico. 

Leggi tutto...
 
Surfare o soffrire?
Articoli vari
giovedý 09 ottobre 2014


Surfare o soffrire?

Surfare o soffrire?

 

Nel suo libro Racconti su Prabhupada, Govinda Dasi ricorda la reazione del proprio maestro spirituale quando nel 1967 egli vide per la prima volta dei ragazzi americani che facevano attività sportiva nell’oceano:

 

A volte, Srila Prabhupada sedeva su un telo da spiaggia nel New Jersey e guardava le onde mentre cantava il japa. Era molto bello e sereno, sempre assorto in Krishna, ma anche molto attento al mondo che lo circondava. C’erano giorni in cui le onde grosse richiamavano i ragazzi, che uscivano a nuotare e a surfare. Srila Prabhupada li guardava con grande interesse mentre salivano sulle loro tavole e scivolavano sulle pareti delle onde. Ci chiese: “Che cosa fanno?” Gaurasundara ed io rispondemmo che era uno sport chiamato “surf” ... Srila Prabhupada si concentrò a guardare per un po’, quindi fece una risatina e disse: “Voi lo chiamate surfare, io lo chiamo soffrire. 

Saltando sulle onde dell’oceano sprecano la loro preziosa forma umana. Non hanno idea di che cosa accadrà loro in seguito. Se amano così tanto stare nell’oceano, Krishna soddisferà gentilmente quest’aspirazione e darà loro dei corpi di pesce, affinché possano saltare nell’oceano quanto vogliono, anche se la loro sofferenza aumenterà. Perciò dico che non surfano, soffrono.” Egli rifletteva mentre proseguiva nel suo canto eterno di Hare Krishna, sommessamente e serenamente, con il fragore delle onde in sottofondo.

 

Ultimo aggiornamento ( giovedý 09 ottobre 2014 )
Leggi tutto...
 
VV Newsletter 08 Ottobre 2014
Notizie da Villa Vrindavana
mercoledý 08 ottobre 2014

0_Newsletter.jpgVV Newsletter 08 Ottobre 2014


Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna!


MESE DI KARTIKA:

Giovedi 09 Ottobre inizia Kartika, il mese di Damodara.
Questo periodo, (quest’anno dal 09 Ottobre al 07 Novembre), è considerato estremamente propizio per il percorso spirituale.

Per tutta la durata del mese, ogni sera nella sala del tempio, dalle ore 18:30 in poi la suggestiva cerimonia dell’offerta delle candeline al piccolo Krishna Damodara.

Partecipa anche tu a questa speciale occasione!
Ti aspettiamo!


CONFERENZA DOMENICALE:

Domenica 12 Ottobre la conferenza pomeridiana sarà tenuta da Akrura Prabhu e avrà come titolo "I 5 Divini Principi per il Successo: Sanga, Mantra, Sastra, Prasada, Seva” ed avrà inizio alle ore 17.30.


INCONTRI CON AKRURA PRABHU:

Domenica 12 Ottobre e Domenica 19 Ottobre ospiteremo Akrura Prabhu, insegnante, mentore e life coach, che sarà disponibile per due incontri con dibattito.
Le sessioni mattutine si svolgeranno dalle ore 10: 00 alle ore 13:00
Domenica 12 Ottobre il tema sarà “ La Famiglia”
Domenica 19 Ottobre il tema sarà “ La Crisi”


SAGRA DEL SEITAN:

Domenica 12 Ottobre la Villa inaugura la sagra del seitan.
Siete tutti invitati a visitare i banchetti per degustare i preparati artigianali e scoprire i segreti di questo alimento.


CONFERENZA AYURVEDA:

Domenica 12 Ottobre, alle ore 19:00, presso Villa Vrindavana, L’AIA( Ayurvedic International Accademy) propone una conferenza a cura del Dr Krishnan Namboodiri, Direttore del Nagarjuna Ayurvedic Centre in Kerala e dalla Dott.ssa Letizia Vercellott,i Presidente dell’Ayurveda International Academy di Firenze. Il titolo “Ayurveda & Bhagavad-gita”.
Ingresso gratuito.

Per info:334 7628646
segreteria@ayurvedainternationalacademy.com
www.ayurvedainternat...cademy.com
www.villavrindavana.org


BAHULASTAMI:

Giovedi 16 Ottobre ricorre Bahulastami, l’apparizione del Radha Kunda, uno dei luoghi più sacri e propizi, dove Srimati Radharani e Sri Krishna vivono vari passatempi.
Per commemorare quest’evento, alle ore 17:00 ci ritroveremo fuori al tempio per iniziare una processione verso il laghetto di Varsana, accompagnati da canti una volta arrivati al laghetto verrà eseguito un puja con una finale offerta aperta a tutti.

Ti aspettiamo!


Si comunica il numero di telefono cellulare della segreteria di Villa Vrindavana: 334 2708143

Le prenotazioni in occasione dei festival possono essere inviate a reception.villa.vrindavana@gmail.com

www.villavrindavana.org

 
Dominati dalla Pazzia
Articoli vari
mercoledý 08 ottobre 2014


Dominati dalla Pazzia

I dialoghi di Srila Prabhupada: Dominati dalla pazzia 

 

Srila Prabhupada: Le persone cercano soltanto la gratificazione dei sensi; non conoscono nemmeno lo scopo della vita. La nostra missione è quindi sradicare questa ignoranza. Vivono secondo un concetto errato della vita, non spirituale, bensì materiale. 

Discepolo: A Kathmandu chiedevo alla gente: “Che genere di piacere è fumare le sigarette? State tossendo. E’ intossicazione e le tossine sono veleno. Vi state solo avvelenando. Dov’è il buon senso? È forse questa la vita umana?” Di solito mi rispondevano: “Va bene, dopo smetterò di fumare.” 

Srila Prabhupada: Almeno riconoscono di sbagliare. Non è vero? 

Discepolo: Sì, alcuni lo fanno. Ho ricordato a tutte quelle persone che esiste il karma: “Con le azioni di questa vita vi state preparando la prossima. Se condurrete una vita spirituale, andrete nel mondo spirituale. Se vi tufferete nel materialismo — come animali — resterete nel mondo materiale e diverrete animali.” Hanno tutti ammesso di conoscere la legge del karma, ma quando ho chiesto loro, “Perché non servite Krishna?” hanno risposto: “Dopo, dopo.” 

Srila Prabhupada: Hare Krishna. 


Ultimo aggiornamento ( mercoledý 08 ottobre 2014 )
Leggi tutto...
 
Ramananda Samvada: La Conversazione perfetta
Articoli vari
martedý 07 ottobre 2014


Ramananda Samvada: La Conversazione perfetta

Al termine della conversazione, Sri Caitanya Mahaprabhu rivela a Ramananda Raya la Sua identità di forma combinata di Radha e Krishna. [Dettaglio da un dipinto di Muralidhara Dasa]


A tutti piace conversare con i propri cari. Non c’è niente di più piacevole che stare seduti a trascorrere il tempo con anime affini e condividere con loro pensieri, idee e sentimenti profondi. Anche nella vita spirituale nulla è paragonabile alla conversazione — uno scambio che permette di approfondire la propria comprensione della trascendenza e nutre la crescita degli scambi d’amore spirituali. Poiché il dialogo è un aspetto fondamentale della comunicazione e dell’interazione, moltissimi testi dell’antichità si basano sull’uso della tecnica colloquiale come strumento letterario per trasmettere verità profonde. 

Opere religiose come la Bibbia, i sutra buddisti e i testi di Confucio presentano questo metodo, e nel campo filosofico è particolarmente noto l’uso che Platone fa del dialogo. La tradizione sanscrita dei Veda considera il modello colloquiale (conosciuto come samvada) il più efficace. Uno dei suoi esempi più antichi è nel Rig Veda, in cui Mitra e Varuna intraprendono un lungo scambio. In un altro punto dei Veda troviamo l’importante conversazione tra Yajnavalkya e Maitreyi. Le Upanisad sono per la gran parte trattati che presentano uno scambio tra il maestro spirituale e il discepolo, e che fanno dunque un uso prodigioso della tecnica colloquiale. Anche il Mahabharata ne contiene numerosi esempi: Draupadi e Satyabhama, Yaksa e Yudhisthira, Krishna e Arjuna (Bhagavad-gita). 

Leggi tutto...
 
Coppie coscienti di Krishna
Articoli vari
lunedý 06 ottobre 2014


Coppie coscienti di Krishna

Partecipanti del ritiro di coppie di Gita-nagari. L’autrice e suo marito sono al centro della foto.

 

Molti anni fa, quando dissi al mio ragazzo che mi trasferivo nell’ashram del tempio Hare Krishna, si mise a piangere. Mi disse che sarebbe stato più facile se mi fossi uccisa, perché almeno le persone avrebbero capito e lo avrebbero compatito e sostenuto. Le sue affermazioni mi lasciarono stupita. Se mi amava, non avrebbe dovuto desiderare il meglio per me? Non avrebbe dovuto almeno desiderare che fossi felice? Giunsi alla conclusione che nel mondo materiale l’amore non esisteva e che avrei dovuto rimanere nubile, dedicando a Dio il resto della vita. 

Andiamo avanti di trentasette anni. Mio marito e io abbiamo di fronte nove coppie a Gita-nagari, una fattoria di circa 140 ettari, a nord di Harrisburg, in Pennsylvania. È il primo ritiro di questo tipo, organizzato dal Grihastha Vision Teamdell’ISKCON. Che cosa ne era stato della mia decisione di restare nubile? Una volta diventata più matura, avevo compreso che un matrimonio cosciente di Krishna mi avrebbe aiutata ad avanzare nella mia vita spirituale. La mia iniziale avversione si trasformò gradualmente in attrazione per un compagno con cui condividere e sostenere il mio viaggio spirituale. 

Avevo anche visto alcuni validi esempi di coppie coscienti di Krishna, che servivano assieme ed educavano i figli in coscienza di Krishna. I matrimoni felici sono il fondamento della nostra società spirituale, del Movimento Hare Krishna. Srila Prabhupada paragonava il grihastha asrama all’ombelico di un corpo. Lo stomaco nutre tutte le altre parti del corpo e il grihastha asrama sostiene con le donazioni gli altri asramabrahmacarivanaprastha e sannyasi. Secondo l’ayurveda, molte malattie derivano da una cattiva digestione. 

Leggi tutto...
 
Verso una Amministrazione Cosciente di Krishna
Articoli vari
sabato 04 ottobre 2014


Verso una Amministrazione Cosciente di Krishna

Verso un'amministrazione cosciente di Krishna [Capitol building: ©iStockphoto.com| qingwa. Ritratto di Krishna: Dettaglio da un dipinto di Yadurani Devi Dasi. Montaggio: Yamaraja Dasa.]

 

Un fervido appello ai devoti e alle persone che condividono le stesse idee 
di unirsi e grazie a un’amministrazione cosciente di Krishna, 
salvare il mondo dalla sua situazione di precarietà — prima che sia troppo tardi

 

di Indra Krishna Dasa

 

Il piccolo Ahmed allunga la manina per chiedere l’elemosina. Al suo fianco, il fratellino piange per il dolore e sua madre nasconde il volto per la vergogna. Edifici bombardati mostrano un inquietante scenario di quella che prima era una zona rispettabile. Sfoglio le pagine del giornale. In un’altra pagina, una donna piange sul corpo morto di suo marito. I media sono pieni di notizie di conflitti, guerre, spargimenti di sangue. In molti Paesi arabi, i governi e i ribelli, la maggior parte dei quali sostenuti da potenze straniere, sono in guerra e le uccisioni di massa sono abituali. 

La Primavera Araba aveva suscitato la speranza di un governo migliore. Molti leader corrotti dovettero andarsene e quelli rimasti fecero importanti concessioni al loro popolo, ma la Primavera si trasformò in un autunno di disperazione quando le condizioni peggiorarono, prevalse il caos (che domina tuttora) e da un giorno all’altro milioni di persone diventarono profughi. Per l’India, l’ultimo bastione del sanatana-dharma — la religione eterna del servizio a Dio - si avvicina quest’anno il momento storico delle elezioni. 

La civiltà più antica, con una storia rintracciabile che risale a milioni di anni fa e che ha nutrito le aspirazioni più elevate dell’umanità, è ora solo una pallida ombra della sua passata identità. La terra delle ricchezze favolose, delle gloriose tradizioni, della tolleranza sociale e religiosa, del ricco patrimonio culturale e spirituale, è messa in ginocchio dalla corruzione, dal malgoverno e dalla negligenza. Quello che si vede oggi è povertà, analfabetismo, insicurezza, infrastrutture fatiscenti e l’indifferenza del governo. Con l’opposizione che promuove energicamente le questioni disusasana (buon governo), svabhimana (dignità) e vikasa (sviluppo sostenibile globale), tutti gli occhi sono puntati su questa elezione cruciale, nella speranza di un governo migliore. 

Ultimo aggiornamento ( sabato 04 ottobre 2014 )
Leggi tutto...
 
PerchŔ la Bhagavad-gita Ŕ cosý pessimista
Articoli vari
venerdý 03 ottobre 2014


Perchè la Bhagavad-gita è così pessimista

Perché la Bhagavad-gita è così pessimista? (©iStockphoto.com | Geribody) 

 

Dopo aver tenuto un seminario all’università, mi furono rivolte domande che io stesso mi ero posto quando incontrai la filosofia della coscienza di Krishna: “Perché la filosofia vedica è così pessimista? Poiché il mondo offre sia il piacere che il dolore, perché la Bhagavad-gita lo definisce un luogo di sofferenza?” Dopo quindici anni di pratica e di condivisione della coscienza di Krishna, mi sentivo pronto a replicare con precisione a queste domande. Ecco la mia breve risposta in quattro punti:

*La Bhagavad-gita non è pessimista ma realista; la realtà è che la bilancia del piacere e del dolore in questo mondo pende fortemente verso il dolore. 
*Se anche ritenessimo pessimista la filosofia della Gita, questo pessimismo è presente solo all’inizio, non alla fine. Nella sua conclusione, la Gita offre un messaggio ottimista. 
*Anche il migliore ottimismo materiale impallidisce e soccombe di fronte alle istanze profonde del nostro cuore, che sono pienamente soddisfatte se seguiamo la Gita
*La Gita non c’insegna a rifiutare questo mondo in favore del mondo spirituale, ma ad armonizzare i due mondi. Esaminiamo sistematicamente questi punti. 

Leggi tutto...
 
Loro Vinsero, Io Persi
Articoli vari
giovedý 02 ottobre 2014

Come sono giunto

 

 

Loro Vinsero, 
Io Persi

 

L'autore e sua moglie.

 

La cultura tramandatagli dalla madre e le sincere preghiere 
di sua moglie hanno modificato il suo modo di procedere 
alla cieca, portandolo ai piedi di loto di Krishna

 

di Surendra Singh Saukhanda

 

Fino ad alcune decine di anni fa, in India si usava condurre una vita centrata sulla religione e io nacqui in una famiglia religiosa. Mio padre aveva partecipato alla lotta per l’indipendenza dell’India. Uomo di grande disciplina e integrità, agì senza avidità e senza invidia, sempre sensibile al benessere sociale. Anche mia madre era un modello di vita nel nostro villaggio. Insegnava a tutti l’importanza della compagnia delle persone sante e la necessità di prendere rifugio nelle Scritture, come la Bhagavad-gita e lo Srimad-Bhagavatam

Ogni giorno riuniva in casa nostra delle signore anziane a cui piaceva dibattere l’eterno messaggio della Gita e delBhagavatam. I miei genitori avevano avuto quattro figli maschi, ma né i miei fratelli né io mostrammo un serio interesse per la fede e la spiritualità. Non considerai mai che la realizzazione di Dio fosse il vero scopo della vita e pensavo che la religione e i suoi riti si dovessero praticare in età avanzata. La nostra indifferenza nei confronti della religione affliggeva moltissimo nostra madre, che si chiedeva spesso perché tutti i frutti del suo grembo fossero così disinteressati alla vita spirituale. 

Frustrata per gli inutili tentativi di convincerci, rivolgeva la sua collera a Dio: “O Dio! Perché non mi hai dato neanche un figlio che trovi piacere nel canto dei Tuoi santi nomi e nel compimento del servizio devozionale?” Noi eravamo sempre immersi in divertimenti frivoli e abitudini spregevoli. Sembrava che nostra madre non avrebbe vissuto abbastanza da vedere realizzato il sogno che almeno uno dei suoi figli diventasse una persona santa. 


Leggi tutto...
 
VV Newsletter 02 Ottobre 2014
Notizie da Villa Vrindavana
giovedý 02 ottobre 2014

0_Newsletter.jpgVV Newsletter 02 Ottobre 2014


Caro devoto e devota, caro amico e amica, Hare Krishna!


RAMACANDRA VIJAYOTSAVA: 

Venerdi 03 Ottobre ricorre la vittoria di Sri Ramacandra contro il Demone Ravana.
I festeggiamenti si terranno Domenica 05 ottobre, prima della cerimonia dedicata a Vrinde Devi.
L’incontro é nel cortile principale della Villa, alle ore 16:45.


EKADASI: 

Sabato 04 Ottobre ricorre Pasankusa Ekadasi. 
Il digiuno verrà interrotto il giorno successivo dalle ore 07:16 alle 11:07.


CONFERENZA DOMENICALE:

Domenica 05 Ottobre la consueta lezione pomeridiana lascerà spazio a una breve introduzione della cerimonia in onore di Vrinde Devi.


VRINDE DEVI:

Domenica 05 Ottobre celebreremo la manifestazione di Sri Vrinde Devi, colei che concede e facilita il servizio di devozione a Sri Krishna., canti danze e la consueta cerimonia dell’Abisheka, il bagno sacro, durante il quale tutti avranno l’opportunità di bagnare Srimati Vrinde Devi.

Programma giornata:
04:30 Programma del mattino 
08:50 Lezione su Vrinda Devi
16:30 Bhajan
17:15 Introduzione Abhiseka
17:30 Abhiseka – Bagno sacro
19:30 Festa Prasada - Cena vegetariana


INCONTRI CON AKRURA PRABHU:

Domenica 12 Ottobre e Domenica 19 Ottobre ospiteremo Akrura Prabhu, insegnante, mentore e life coach, che sarà disponibile per due incontri con dibattito.
Le sessioni mattutine si svolgeranno dalle ore 10:00 alle ore 13:00
Domenica 12 Ottobre il tema sarà “ La Famiglia”
Domenica 19 Ottobre il tema sarà “ La Crisi”


SAGRA DEL SEITAN:

Domenica 12 Ottobre la Villa inaugura la sagra del seitan.
Siete tutti invitati a visitare i banchetti per degustare i preparati artigianali e scoprire i segreti di questo alimento.


CONFERENZA AYURVEDA:

Domenica 12 Ottobre, alle ore 19:00, presso Villa Vrindavana, 
L’AIA (Ayurvedic International Accademy) propone una conferenza a cura del Dr Krishnan Namboodiri, Direttore del Nagarjuna Ayurvedic Centre in Kerala e dalla Dott.ssa Letizia Vercellott,i Presidente dell’Ayurveda International Academy di Firenze. 
Il titolo “Ayurveda- i benefici del massaggio ayurvedico e del Pancha Karma”.
Ingresso gratuito.

Per info:334 7628646
segreteria@ayurvedainternationalacademy.com
www.ayurvedainternat...cademy.com
www.villavrindavana.org


Si comunica il numero di telefono cellulare della segreteria di Villa Vrindavana: 334 2708143

Le prenotazioni in occasione dei festival possono essere inviate a reception.villa.vrindavana@gmail.com

www.villavrindavana.org

 
Un Dono Speciale
Articoli vari
mercoledý 01 ottobre 2014


Un Dono Speciale

Abhay Caran: Un dono speciale [Baby: ©iStockphoto.com | NickS. Hand in beadbag and montage: Yamaraja Dasa.]

 

Fu una lieta notizia quando apprendemmo che mia moglie, Vaishnavi, aspettava un bambino. Sperimentammo meravigliose emozioni e dolci sensazioni, pensando a come dare il benvenuto nella nostra vita a questa nuova anima, e come tutti i genitori in attesa, aspettavamo impazientemente il giorno in cui l’ostetrica avrebbe detto: “Congratulazioni!” Iniziammo a recarci regolarmente dalla ginecologa di Vaishnavi, una signora pia, dolce e gentile, e ad ogni visita eravamo curiosi di conoscere la situazione del bambino nel grembo di mia moglie. 

A due mesi e mezzo ci fu consigliata un’ecografia e i parametri risultarono normali. Ci emozionammo nel sentire il battito del cuore del bambino. Al quinto mese, la dottoressa ci suggerì di verificare eventuali anomalie con un’ecografia a ultrasuoni completa dell’anatomia del bambino. Amici e parenti condivisero con noi la loro esperienza di quando grazie a questa ecografia avevano potuto vedere per la prima volta i lineamenti dei loro figli e questo ci stimolò a farla. L’ecografia dura generalmente da dieci a quindici minuti, ma il dottore andò avanti per più di mezz’ora e poi, all’improvviso, uscì dalla stanza senza dire una parola. 

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 01 ottobre 2014 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 31 - 45 di 1059
 
   
 
Advertisement